Tecniche avanzate di posizionamento

Come automatizzare l'ottimizzazione dei titoli di un sito per migliorare il posizionamento e la visibilità.

Costruire un Seo impero

Come ottenere più potere di posizionamento e guadagnare soldi.

Centinaia di Backlinks in Automatico! Scopri come!

In questa guida viene spiegato un modo utilissimo per avere centinai di backlinks in modo automatico.

Madlib per la moltiplicazione dei contenuti

Tecnica per aumentare i contenuti automaticamente.

Dominare una SERP e Conquistare la TOP 10

Come raggiungere e rimanere nelle prime 10 posizioni dei motori di ricerca.

Come creare un auto-blog

Gli Auto Blog o Blog automatici sono dei blgo che si agiornano da soli. Possono essere usati per generare backlink di qualità e guadagni con pubblicità.

mercoledì 11 marzo 2009

Redirect 301

Condividi quest'articolo con il tuo social network preferito!


Il redirect 301: HTTP 301 "Moved Permanently"
serve per direzionare la navigazione da una pagina ad un'altra in modo trasparente e permette di trasferire tutto il rank della pagina sorgente alla pagina di destinazione.

Per esempio, se si sposta o si cancella tutto il contenuto di un blog, di un sito o di una directory, allora tramite il redirect 301, si direzionare tutto il traffico che arriva su queste pagine non più esistenti su altre pagine pertinenti.

Esistono diversi modi per effettuare un redirect 301, vediamoli:

redirect 301 con PHP
redirect 301 con ASP
redirect 301 con ASP.NET
redirect 301 con ASP:NET - VB
redirect 301 con .htaccess (APACHE)
redirect 301 con HTML
redirect 301 con Coldfusion
redirect 301 con Perl



PHP (redirect 301) - torna su^


<?
Header( "HTTP/1.1 301 Moved Permanently" );
Header( "Location: http://www.nuovourl.it/altra_pagina.php" );
?>


ASP (redirect 301) - torna su^


<%
Response.Status="301 Moved Permanently"
Response.AddHeader "Location", " http://www.nuovourl.it/altra_pagina.asp"
%>


ASP .NET - C# (redirect 301) - torna su^


private void Page_Load(object sender, System.EventArgs e)
{
Response.Status = "301 Moved Permanently";
Response.AddHeader("Location","http://www.nuovourl.it/altra_pagina.aspx");
}


ASP .NET - VB (redirect 301) - torna su^


Private Sub Page_Load(object sender, System.EventArgs e)
Response.Status = "301 Moved Permanently";
Response.AddHeader("Location","http://www.nuovourl.it/altra_pagina.aspx");
End Sub



Nel file .htaccess (redirect 301) - torna su^


Si crea un file .htaccess nella stessa cartella radice del server, o in una cartella specifica
nel file .htaccess si scrive :
Redirect permanent http://www.vecchiourl.it/altra_pagina http://www.nuovourl.it/altra_pagina.php



HTML (redirect 301) - torna su^


Se non si ha accesso al server per scrivere il file .htaccess si può usare questo metodo in HTML
<META HTTP-EQUIV=Refresh CONTENT="0; URL=http://www.nuovourl.it/">



Coldfusion (redirect 301) - torna su^


<CFHEADER statuscode="301" statustext="Moved Permanently">
<CFHEADER name="Location" value="http://www.nuovourl.it/">


Perl (redirect 301) - torna su^


#!/usr/bin/perl -w
use strict;
print "Status: 301 Moved Permanantlyn";
print "Location: http://www.nuovourl.it/nn";
exit;



photo credits: booleansplit.