Tecniche avanzate di posizionamento

Come automatizzare l'ottimizzazione dei titoli di un sito per migliorare il posizionamento e la visibilità.

Costruire un Seo impero

Come ottenere più potere di posizionamento e guadagnare soldi.

Centinaia di Backlinks in Automatico! Scopri come!

In questa guida viene spiegato un modo utilissimo per avere centinai di backlinks in modo automatico.

Madlib per la moltiplicazione dei contenuti

Tecnica per aumentare i contenuti automaticamente.

Dominare una SERP e Conquistare la TOP 10

Come raggiungere e rimanere nelle prime 10 posizioni dei motori di ricerca.

Come creare un auto-blog

Gli Auto Blog o Blog automatici sono dei blgo che si agiornano da soli. Possono essere usati per generare backlink di qualità e guadagni con pubblicità.

lunedì 6 aprile 2009

Dominare una Serp, come conquistare la top 10 di una nicchia

Condividi quest'articolo con il tuo social network preferito!


Capita spesso di avere dei siti che fanno difficoltà a raggiungere delle buone posizioni per delle parole chiave specifice legate a particlari nicchie di mercato. La tecnica che voglio descrivere è un insieme di metodi e tecniche per poter riuscire ad occupare stabilmente le prime posizioni di una SERP.

La tecnica che espongo, tra gli altri, propone un intervento di frazionamento di un sito in più siti, in modo da costituire da un unico sito un inero network, è bene precisare comunque che in generale, se ci poniamo la domanda, per demolire una costruzione, è meglio un enorme macchina demolitrice o una dozzina di piccole macchine demolitrici, è ovvio che la risposta non dipenderà dal tipo di macchina demolitrice, ma dal tipo di casa...

Per cui prendendo in esame casi in cui, un unico sito non risulta un approccio vincente si può iniziare ad analizzar il sito nelle sue parti ed a valutare in questo modo: il sito ha un forum? Bene ne facciamo un sito a parte, ha un blog? Un'altro sito... Ha una sezione di e-commerce? Un'altro sito ... e così via, è anche possibile applicare la stessa strategia ad una o più categorie di articli all'interno del sito.

Una volta separati i contenuti in vari siti, si procede ad una promozione di ogni singolo sito, utilizzando diverse tecniche e metodi. Per prima cosa si possono segnalare i siti nelle principali directory i settore, realizzare qualche articolo e qualche comunicato stampa ogni tanto. Poi si può realizzare un network di blog su hosting gratuiti che abbiano un buon rank (ho in preparazione un post su questo argomento spero di riuscire a pubblicarlo presto), in questo modo creando vari piccoli blog, che espandono e riportano, mai integralmente ed il più possibile diversi, alcuni contentui specifici, è possibile realizzare velocemente una buona quantità di link (si potrebbe anche eccedere un minimo procedere con la promozione di alcuni di questo blog, magari utilizzando strumenti veloci come Stumblepon, Oknotizie ed altro). Fatto questo si può procedere con una ricerca dei Link ad alto Trust per le parole chiave e la nicchia da noi scelta. Si può anche usare la tenica per riuscire ad ottenere dei Link da tutti i propri concorrenti. Inoltre, se si possiede un impero SEO ben avviato, si può utilizzare tutto il potenziale di link disponibile in tutti quei siti di nicchia non black hat che possono avere delle affinità con la nicchia in questione.

I siti che sono risultati dalla suddivisione iniziale devono avere una policy di link in uscita un po' particolare: devono assolutamente linkarsi a vicenda ogni volta che questo sia possibile e non eccessivo, e devono avere dei link a dei siti di alta qualità, ad alto ranking, per aumentare il "peso" dei link in uscita.

In fine un aspetto molto importante riguarda l'ottimizzazione dei contenuti di ogni sito, ogni volta che una pagina del sito non ovesse posizionarsi, all'interno del sito stesso si dovrebbe creare una iretory di contenuti pr quella pagina, se per esempio vogliamo posizionare una pagina con una guida per Tokio, per prima cosa potremmo pensare di trasformarla in un sito a parte, che venga linkato da tutto il network, ma comnque, anche se decidessimo di non separarla dal sito a cui appartiene, potremmo almeno crare una directory soecifica per essa ed arricchire in profondità i contenuti, in questa directory "guida-per-tokio/" potrebbero esserci diverse sezioni e pagine, una pagina con elenco dei migliori ristoranti a tokio, una pagina con l'lenco dei migliori hotel a tokio, una pagina con un asto elenco di ricette giapponesi, tipiche specialità i Tokio! per esempio, e magari non c'è neanche bisogno di crivere tutti i contenuti, si può utilizzare qualche plug-in per post automatici e/o usare dei feed rss da stamapre nelle varie sezioni, ricordandosi comunque di citare le fonti, anche perchè in alcuni casi i ping back potrebero portarci altri link e comunque almeno un po' di traffico! Questo lavoro andrebbe ripetuto per tutte le pagine di tutti i siti fin dove è possibile.

Non è da escludere l'utilizzo di tecniche come il link Baitin per la generazione di link spontanei, magari utilizzando guide, e-book, contest e quant'altro possa risultare utile agli utenti della rete e possa indurne a parlarne ed a scambiarsi il link.

Photo credits: Law_keven






Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!



Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.