Tecniche avanzate di posizionamento

Come automatizzare l'ottimizzazione dei titoli di un sito per migliorare il posizionamento e la visibilità.

Costruire un Seo impero

Come ottenere più potere di posizionamento e guadagnare soldi.

Centinaia di Backlinks in Automatico! Scopri come!

In questa guida viene spiegato un modo utilissimo per avere centinai di backlinks in modo automatico.

Madlib per la moltiplicazione dei contenuti

Tecnica per aumentare i contenuti automaticamente.

Dominare una SERP e Conquistare la TOP 10

Come raggiungere e rimanere nelle prime 10 posizioni dei motori di ricerca.

Come creare un auto-blog

Gli Auto Blog o Blog automatici sono dei blgo che si agiornano da soli. Possono essere usati per generare backlink di qualità e guadagni con pubblicità.

lunedì 7 giugno 2010

Attenzione! Google cambia le carte in tavola! Il Google MayDay e il nuovo algoritmo Caffeine

Condividi quest'articolo con il tuo social network preferito!




Si! Ormai è qualcosa di più che un semplice mormorio! Goggle MayDay ha già coinvolto parecchi esperti Seo, sia nel correre ai ripari per riprendersi traffico perduto, che per cercare di comprendere e quindi di spiegare il fenomeno.

Goggle MayDay, è il nuovo aggiornaento ufficiale nelle SERP di Google, che è stato preceduto dall'aggiornamento all'algoritmo di ricerca Caffeine.

Per analizzare un po più da vicino il fenomeno Google MayDay è necessario ripercorrere un po' gli ultimi passi dell'evoluzione dei servizi di ricerca offerti dalla grande G!

Una delle ultime novità di cui si è discusso in rete è stato il real time, ovvero la presentazione sempre più affidabile, dei risultati in tempo reale. Google ha integrato molte ricerche e risultati provenienti da Twitter e da altri social network per interpretare il più possibile i feedback degli utenti e valutare quindi quali fossero gli indici di gradimento del momento.

Mediante questa approsimazione, e qui entra in gioco il nuovo algoritmo Caffeine, che permette una velocità maggiore di aggiornamento dei dati. (Uno spunto interessante è dato da questo post: 3634684).


In questo video MattCutts parla dell'algoritmo cafeine



Google Caffeine è stato quindi implementato in Google a partire dalla fine del 2009, dopo un lungo periodo di test chiusi limitati ad un gruppo ristretto di beta-tester, Caffeine si sta lentamente propagando a tutti i datacenter di Google. Non è dato sapere ancora su quanti e quali Datacenter si sia diffuso.

Come e perchè Caffeine è connesso al Google MayDay:

Il Google MayDay, è stato come tutte le "Google Dance" un momento di "pulizia" degli indici di ricerca.

Ovviamente quando Google cambia radicalmente qualcosa nelle serp lo scopo principale è quello di ripulirle dallo spam e/o da risultati poco pertinenti e rilevanti per le ricerche effettuate dagli utenti.

Adesso si iniziano a vedere i primi risultati del Google MayDay, e chi prima era un po' sciettico, adesso diventa un po preoccupato!

Le cose stanno cambiando! E ci si deve adeguare!

Per prima cosa quello sta risentendo maggiormente di questo cambiamento in alcuni casi è il traffico generato dalle LongTail.

Il traffico di LongTail per ora è sempre stato facilmente raggiungibile, anche con siti che hanno bassa qualità. Adesso sta diventando più complicato e molti siti perdono posizione velocemente.

Perchè?

Un'interessante spunto lo si trova sul forum di GT in cui GIorgio stesso apre un post per esporre le sue previsioni sul Google MayDay (link al post).

Anche su searchengineland.com (link dell'articolo) si legge che lo stesso Matt conferma che alla base del Google MayDay c'è un cambiamento nell'algoritmo di ricerca, e qui torniamo a Caffeine.

Ma su questo punto, ci sono delle divergenze, ed ancora non si hanno dei dati certi per sporre chiaramente un'ipotesi più valida di un'altra.

Google MayDay riduce sensibilmente il numero di pagine indicizzate (come viene spiegato molto bene in quest'articolo di fortunecat.it). Questa riduzione può essere un risultato dell'applicazione dell'agoritmo Caffeine che velocizza l'indicizzazione delle ricerche ed introduce aspetti qualitativi, oppure, può essere un'azione mirata a snellire la quantità delle pagine indicizzate per aiutare l'efficacia dell'algoritmo Caffeine stesso.


Potenza di Calcolo ed indicizzaizone delle frasi:
La potenza di calcolo in genere necessaria ad indicizzare correttamente dell frasi i 3 o più parole è generalemnte troppo grande, questo porta ad una serie di acorgimenti per ottimizzare la visualizzazione di risultati provenienti da frasi di ricerca.

Uno degli aspetti principali era quindi il trust del dominio, e la sua pertinenza per una specifica area semantica, unito poi ad una capacità di indicizzare velocemente e indurre gli spider di Google a passare requentemente sul sito e sopratutto sui nuovi contenuti, permetteva con facilità di acquisire buone posizioni su diverse frasi che andavano a costituire il core del traffico proenente dalla LongTail.

Adesso Google, semrerebbe avere la potenza di calcolo necessaria per iniziare un'approssimazione migliore per quanto riguarda le ricerche di frasi. Come riporato in un post del Taglia in cui viene citato un testo di Tedster (amministratore di WebmasterWorld)

Ma niente panico! lo dice anche SeoMoz:
In quest'articolo di SeoMoz invece, in cui, anche qui, viene spiegato che Google MayDay ha attaccato sopratutto la longTail, un aspetto interessante è quello del consiglio circa la metodologia da seguire:

Niente panico, non iniziare a modificare cose ciecamente! Fermati, respira e osserva!
I cambiamenti sono in atto adesso, e i motori cambiano continuamente, cerca di capire in che modo ed in che direzione stiamo andando.

Il consiglio è: Qualità! Sopratutto nei link in entrata, un check è opportuno ed una ricerca se necessaria di link di maggiore qualità con i giusti anchor aiuterà sicuramente!