Tecniche avanzate di posizionamento

Come automatizzare l'ottimizzazione dei titoli di un sito per migliorare il posizionamento e la visibilità.

Costruire un Seo impero

Come ottenere più potere di posizionamento e guadagnare soldi.

Centinaia di Backlinks in Automatico! Scopri come!

In questa guida viene spiegato un modo utilissimo per avere centinai di backlinks in modo automatico.

Madlib per la moltiplicazione dei contenuti

Tecnica per aumentare i contenuti automaticamente.

Dominare una SERP e Conquistare la TOP 10

Come raggiungere e rimanere nelle prime 10 posizioni dei motori di ricerca.

Come creare un auto-blog

Gli Auto Blog o Blog automatici sono dei blgo che si agiornano da soli. Possono essere usati per generare backlink di qualità e guadagni con pubblicità.

martedì 19 aprile 2011

Panda Update, nuove considerazioni

Condividi quest'articolo con il tuo social network preferito!



Fin dal mese di marzo abbiamo iniziato a tener d'occhio i movimenti relativi al nuovo Update di Google. Oggi volevo scrivere riguardo alcune nuove considerazioni interessanti.


Quest'ultimo update, chiamato in diversi modi, prima Scraper Update, poi Farmer, è stato chiamato in casa Google, Panda Update, da un intervista a Google sull'argomento se ne deduce che uno dei tecnici chiave dell'operazione si chiamava proprio Panda, quasi sicuramente: Navneet Panda (linkdedin); sta facendo impazzire un po i Seo.

Ancora non si è venuti completamente a capo del comportamento attuato da questa nuova modifica all'algoritmo. In UK per esempio, esiste una lista di domini che vengono dati come "perdenti" a seguito dei recenti cambi dell'algoritmo: come potete vedere in questo post di Search Metrics.
Ma in realtà c'è chi dichiara apertamente che alcuni dei siti presi in considerazione in questa lista hanno avuto addirittura un aumento di traffico proveniente da Google.

In Italia il fenomeno è ancora più difficilmente riscontrabile perchè l'operatività del cambiamento sembra essere ritardata. Probabilmente è ancora in sperimentazione l'aggiornamento stesso.

Molto probabilmente anche in Italia dovremmo tenerci pronti per la prossiam ondata di cambiamento nelle SERP che potrebbe portare questo nuovo aggiornamento.